• mespad.mail@gmail.com

Fiscalità per il giovane Medico

A cura del Dott. Carmelo Lo Bello

Partita IVA in regime forfettario

ADEMPIMENTI:

  • Emissione della parcella
  • Non superare i 65.000,00 € annui su base giornaliera (in funzione della data di apertura della p. IVA)
  • Trasmissione della parcella alla TS
  • Pagamento in contanti: fino a € 3.000,00
  • I crediti si prescrivono in 3 anni (lo stabilisce il Codice Civile)

ESONERI:

  • Registro delle fatture
  • Spesometro
  • IVA
  • Scritture contabili
  • Studi di settore
  • Ritenuto di acconto

Il regime agevolato prevede un'aliquota forfettaria sostitutiva di tutte le imposte ammontante al 5% dell'imponibile per i primi 5 anni di apertura della partita IVA, poi il 15%.

L'imponibile viene calcolato sul 78% del fatturato. Si pagherà quindi il 5% del 78% del fatturato (vige il principio di cassa quindi si paga solo sulle fatture effettivamente incassate).

Per ulteriori informazioni: